Contattaci >

Corso Podcast: scrittura, produzione e diffusione

Perché un corso Podcast?

L’esplosione del fenomeno podcast nell'era del mondo social apre a nuove modalità espressive.

Lo strumento “voce”, non certo nuovo di per sé, si è trasformato, dando la possibilità di accedere a vie inedite per la comunicazione di contenuti.

Esiste un ampio ambito di applicazione e utilizzo del podcast, da quello amatoriale a quello più strettamente professionale, entrambi in forte sviluppo.

Dall'informazione al racconto della realtà, dallo storytelling al branded content fino ai contenuti giornalistici.

Obiettivi del corso Podcast

Attraversare il vasto universo dei podcast per far chiarezza sulla loro natura, utilizzo e possibilità, costruendo un decalogo di regole per la produzione, la diffusione e la promozione.

Fornire ai partecipanti elementi di comprensione di questa forma espressiva e gli strumenti di base per progettare, realizzare e diffondere sul web i propri podcast.

Programma del corso Podcast

Introduzione

  • Che cos'è un podcast?
  • Podcast e Radio: rapporto e differenze
  • Analisi del settore
  • Le principali piattaforme per la distribuzione podcast in Italia

Il podcast come personal blogging

  • Cosa si intende per personal blogging nel mondo del podcast
  • Case studies di successo (per target, caratteristiche, punti di forza e debolezza)

Come realizzare un podcast come personal blogging

  • Scelta ed elaborazione dei contenuti
  • Strumenti di registrazione
  • La voce
  • Software per il montaggio
  • Come condividere i propri podcast
  • Strumenti (microfoni e attrezzatura per registrazioni “on field”)

Il podcast professionale

  • Declinazione dei Podcast per categorie (le produzioni originali)
    • Comunicazione aziendale, di prodotto e branded content
    • Informazione/giornalismo
    • Intrattenimento
    • Storytelling
  • Case studies di successo (per target, caratteristiche, punti di forza e debolezza)

Come realizzare un podcast professionale

  • Piano editoriale
  • Concept
  • Scrittura (durata e linguaggio)
  • Vocal coaching: l’utilizzo di voci professionali
  • Sound design: musiche e costruzione di un ambiente sonoro (dimostrazione pratica)
  • Montaggio (dimostrazione pratica)

ADV

  • La pubblicità e la “monetizzazione” di un prodotto podcast

Che cos'è un Podcast?

Un Podcast è un tipo di trasmissione audio diffusa via Internet, scaricabile e archiviabile sul proprio dispositivo.

Oggi i Podcast non sono più un canale di nicchia, ma sono in grande diffusione come modo per coinvolgere e fidelizzare il proprio pubblico di riferimento attraverso la voce.

Se tutti dicono da anni che "siamo nell'era dei video", oggi la voce riveste ancora (per fortuna) un ruolo molto importante e utile.

Per questo abbiamo creato un corso Podcast con l'obiettivo di rendere i partecipanti autonomi nella creazione da zero e pubblicazione sul web di contenuti audio che funzionino.

Durante il corso i partecipanti analizzeremo nel dettaglio e in maniera pratica come progettare da zero una trasmissione, imparando a utilizzare le piattaforme per la distribuzione di questi contenuti audio.

Al termine del corso Podcast verrà inviato il materiale didattico e rilasciato l’attestato di partecipazione.

Corso accreditato per la formazione professionale dei giornalisti su piattaforma Sigef

CONTENUTI DEL CORSO ONLINE SU LINKEDIN

Con i suoi quasi nove milioni di iscritti in Italia (oltre 400 milioni nel mondo), LinkedIn è diventato ormai uno strumento di lavoro fondamentale e sempre più efficace.

Il problema è che molti hanno aperto il profilo, ma non sanno che cosa farsene: lo usano male, non ne sfruttano appieno le potenzialità.

Il corso online su LinkedIn di Primopiano risponde a questa esigenza.

È rivolto a chi vuole imparare a utilizzare con efficacia questo social network professionale imparando strategie per ottenere risultati:

  • Farsi trovare dalle aziende
  • Cogliere nuove opportunità professionali
  • Trovare nuove collaborazioni
  • Raggiungere il proprio target di riferimento

Nel corso online LinkedIn verranno approfonditi tutti gli aspetti relativi al social media: dall'impostazione corretta del profilo all'espansione del proprio network professionale, dalle impostazioni di privacy e condivisione alle strategie per farsi notare dalle persone giuste.

Completano il quadro indicazioni pratiche e case studies.

OBIETTIVI DEL CORSO LINKEDIN ONLINE

Il profilo LinkedIn viene spesso considerato, erroneamente, alla stregua di un semplice CV online.

LinkedIn invece può essere utilizzato come strumento per fare rete e trovare sempre nuove opportunità (anche grazie ai gruppi, alle pagine aziendali da seguire, o alla ricerca di posizioni aperte), ma anche come mezzo di comunicazione per porsi con autorevolezza e diventare un punto di riferimento nel proprio settore.

L'obiettivo del corso LinkedIn è quello di acquisire nuove competenze nell'utilizzo di questo social network professionale, imparandone le dinamiche e le strategie vincenti per raggiungere i propri obiettivi professionali.

COSA IMPARERAI

  • L’ottimizzazione del tuo profilo LinkedIn
  • La ricerca e l’uso strategico delle keyword
  • Trucchi e strategie per farti trovare
  • L'impostazione di privacy e sicurezza
  • La ricerca di lavoro su LinkedIn
  • Tecniche di social blogging efficace

DOCENTE
Gianluigi Bonanomi, giornalista hi-tech e formatore

Corso Linkedin personale

Dicono del corso Linkedin

Dal mio punto di vista da non esperta di social in cerca di strumenti per migliorare, penso che il corso Linkedin con relativi link e contenuti multimediali forniti dalle slide sia sicuramente utile. Dà parecchi spunti per migliorare. L’ho trovato completo ed esaustivo, capace di soddisfare più livelli di esigenze. (Luisa Rota, giornalista e addetta stampa)

Brillante e competente, Gianluigi Bonanomi sa trasmettere conoscenze e al tempo stesso intrattenere, rendendo i suoi corsi ricchi di spunti e di stimoli, ma anche coinvolgenti e a tratti divertenti. In particolare il corso su Linkedin, avendo a che fare (anche) con la ricerca del lavoro e con la valorizzazione di sé e del proprio “brand”, offre l’occasione per approfondire anche altri temi, senza per questo trascurare gli aspetti più tecnici e “social”. I due moduli Linkedin personale e Linkedin aziendale sono perfettamente complementari; frequentandoli entrambi si esce con tante idee nuove e diversi strumenti in più. (Elena Rembado, giornalista)

Ho trovato il corso su Linkedin molto interessante, ben costruito e operativo. Gianluigi mi ha portato a conoscenza di vari aspetti del social media che nemmeno mi immaginavo e sono sicuro che, coi suoi preziosi consigli e dritte, potrò migliorare sia l’attrattività del profilo, sia le potenzialità di ampliare la rete e i contatti. (Matteo Zanichelli, Il Resto del Carlino)

CONTENUTI DEL CORSO INSTAGRAM

Instagram è il social network che ha visto una maggiore crescita in termini di iscritti e di possibilità di business da parte di comunicatori e aziende.

Con più di 700 milioni di utenti attivi al mese, è diventato uno strumento indispensabile per la comunicazione.

Un regno digitale di emozioni ed estetica che dal 2010 ha continuato a sviluppare la fotografia al punto che ha trasformato quello che era un modo per archiviare i nostri ricordi in un modo per condividere le nostre esperienze ed emozioni in tempo reale.

Ma per riuscire ad avere successo, per farsi conoscere  e per aumentare il numero di interazioni e follower occorre avere un progetto strategico e utilizzare nel modo giusto alcune tecniche.

Il workshop online in diretta streaming (con registrazione inviata ai partecipanti) ha l’obiettivo di creare valore e conoscenza per chi utilizza Instagram per il Business.

Dalle indicazioni pratiche per ottenere il massimo della visibilità con il proprio account, a tips su ADV, Insights e API esterne per il monitoraggio e lo scheduling.

Programma del corso Instagram

Durante il corso Instagram in aula virtuale saranno approfonditi i seguenti temi:

  • Strategie per avere un profilo efficace
  • Aumentare follower in maniera organica e con tecniche “bot-free”
  • Creare viralità sui contenuti
  • Come ottenere visibilità

Cosa imparerai al corso

  • L’algoritmo di Instagram cos’è e come funziona;
  • Come creare una biografia efficace;
  • Come selezionare i contenuti;
  • Saper leggere la propria audience;
  • Creare engagement;
  • Advertising su Instagram;
  • Le Stories, come si fanno e perché funzionano;
  • Reels, cosa sono e come usarli;
  • Leggere gli Insight;
  • Come realizzare un progetto vincente;
  • Influencer: chi sono e come selezionarli;
  • Hashtag, Geotag, Alt Text e la SEO di Instagram.
Corso Instagram Primopiano Milano

Dicono del corso Instagram

Il corso mi è piaciuto perché ha proposto contenuti decisamente aggiornati, non banali. Il docente è stato in grado di attirare la nostra attenzione con esempi legati alla sua esperienza lavorativa, molto utili. Il taglio poco teorico e molto pratico, e i tip offerti hanno reso il corso per nulla noioso e molto interessante. (Valentina Valente, founder MOMS Magazine)

Il corso Instagram tenuto da Francesco è veramente ben strutturato, si parte da un’introduzione rapida su Instagram mettendone in evidenza le maggiori innovazioni avvenute nel canale, come le Stories e la possibilità di seguire gli hashtag, per arrivare a case studies e concreti suggerimenti per aumentare la community, migliorare il feed e ottenere più visibilità! Consiglio assolutamente il corso, a me ha conquistato! (Francesca Corrias, Ufficio stampa e Digital PR)

Sono rimasto positivamente sorpreso dalla qualità dei contenuti, esposti in maniera molto efficace e in poco tempo. Franceso Mattucci, ha abbinato competenza e simpatia, riuscendo a risultare sempre piacevole e professionale. Complimenti a tutti. (Andrea Ferrari Trecate, comunicazione ambientale)

Il corso è stato molto utile e ben fatto. Il docente è stato veramente all'altezza. Dunque più che soddisfatto. Leggo anche l’elenco dei corsi futuri e sono tutti uno più interessante dell’altro. La partecipazione, però, dipenderà dal loro costo. Per chi pratica questa professione si tratta sempre e comunque di ‘investimenti’ da sostenere. Sono certo di una cosa, ciò che proponete è di gran lunga più interessante di quello che spesso troviamo sulla piattaforma Sigef. Vi prego di tenermi aggiornato sulle vostre iniziative. (Paolo Maccione, giornalista settore nautica)

Il corso sull’utilizzo di Instagram con Francesco Mattucci si è rivelato edificante per il mio lavoro, perché ha fatto luce su molti aspetti a me sconosciuti del social network, mi ha aiutato a capire cosa serve per aumentare l'engagement sul profilo personale, come costruire un piano editoriale fruttuoso e creare immagini accattivanti. (Matteo Zanichelli, web editor)

Ore volate passeggiando tra i segreti di Instagram con una guida straordinaria che ha dispensato consigli e suggerimenti preziosi da mettere subito in pratica. Utilissimo! (Paola Malcangio)

Ottimo corso, dove il docente fa la differenza. Non solo mastica perfettamente l’argomento, di cui si capisce sia un esperto, ma riesce anche a trasmetterlo in modo molto efficace. Corso fondamentale per chi opera nel marketing, ma anche per chiunque voglia rendersi conto di dove sta andando la comunicazione. (Simone Ariot, formatore e giornalista).

Corso ben strutturato. Il conduttore molto empatico e chiaro. Lo consiglio. (Tommaso Basilio)

Leggero, densissimo e interessante. Ricco di dritte inedite che non si trovano in nessun libro o format divulgativi. Una ghiotta full immersion con Francesco Mattucci. (Ela Caldirola, founder Re Guscio)

Il corso Public speaking e comunicazione efficace, con esercitazioni pratiche e role playing, fornisce gli strumenti per riconoscere e imparare a gestire la propria comunicazione in modo più consapevole e funzionale, per arrivare a una migliore conoscenza delle potenzialità espressive verbali (voce) e non verbali (corpo) e raggiungere i propri obiettivi.

A chi si rivolge

Il corso è rivolto in particolare a chi ha la necessità professionali di parlare in pubblico e a chi desidera acquisire e padroneggiare gli strumenti corretti per stabilire una relazione diretta, piacevole ed efficace con chi ascolta.

Manager, comunicatori, freelance, insegnanti, giornalisti, imprenditori e chiunque abbia la necessità di migliorare l’efficacia della propria comunicazione professionale e personale.

Argomenti del corso Public speaking

  • la comunicazione verbale e non verbale
  • il contatto visivo
  • il tono
  • i paradossi dell’ansia e la sua gestione
  • la prossemica
  • la gestione del pubblico
  • come aumentare l’interesse e mantenere alta l’attenzione
  • errori nell'interazione col pubblico
  • la padronanza di uno spazio di fronte a uno o più interlocutori
  • la gestualità e la sua efficacia
  • l’importanza della gestione del corpo
  • la base della postura

Obiettivi del corso

Fornire gli strumenti per imparare a gestire meglio la propria comunicazione in modo più consapevole e funzionale.

Partire dal modo in cui pronunciamo il nostro nome, come diamo una stretta di mano, come guardiamo persone con cui abbiamo il primo scambio, per arrivare a una perfetta conoscenza delle nostre potenzialità relazionali in modo da migliorare la nostra comunicazione con l’altro (sia esso un capo, un dipendente, un collega di lavoro, un potenziale cliente, un familiare ecc.).

Durante il corso Public speaking esamineremo tecniche di:

  • comunicazione efficace
  • controllo della postura
  • gestione dei movimenti in sala
  • esposizione corretta di grafici e slide al pubblico
  • gestualità
  • corretta alternanza tra linguaggio specialistico e informale

DOCENTE
Lapo De Carlo
, giornalista e formatore

CORSO WORDPRESS CON ATTESTATO

CONTENUTI DEL CORSO WORDPRESS

Questo corso WordPress base, di natura pratica, è rivolto a chi, pur non avendo specifiche conoscenze informatiche, vuole aprire da solo il proprio blog e imparare a gestirlo in autonomia.

In questo modulo "creazione da zero e gestione" i partecipanti verranno condotti passo passo nel mondo WordPress per capire come iniziare a pubblicare e gestire i propri contenuti (articoli, video e altri file multimediali) su un proprio spazio web.

OBIETTIVI DEL CORSO

  • Conoscere il funzionamento di WordPress per creare da soli un proprio blog e saperlo gestire in piena autonomia senza l'aiuto di un webmaster
  • Come impostare il tema grafico del blog e ottimizzarlo
  • Imparare a pubblicare e impaginare post, pagine, foto, video, pdf e altri contenuti multimediali. Installare i plugin e gestire i widget e il menu del sito

Programma corso WordPress "creazione da zero e gestione"

  • Come funziona un sito internet (in parole semplici)
  • Blog o sito?
  • Differenza tra WordPress.com e WordPress.org
  • Come scegliere il proprio dominio e il servizio di hosting
  • Le caratteristiche del sistema editoriale (CMS)
  • Come installare WordPress sul proprio spazio web
  • La scelta del dominio
  • Le impostazioni generali (quelle giuste che vi eviteranno molti guai)
  • Come scegliere e installare il tema
  • La scrittura e l'impaginazione di pagine e articoli
  • Inserire contenuti multimediali (foto, video, pdf ecc.)
  • Cosa sono i widget e come funzionano
  • Scelta, installazione e funzionamento dei plugin
  • Consigli sui plugin indispensabili
  • Creazione del menu di navigazione del sito
  • Cenni di SEO

DOCENTE
Filippo Tramelli, giornalista e digital strategist

BONUS: corso online di 2 ore sull'uso di WordPress Gutenberg (il nuovo sistema di pubblicazione di WordPress) del valore di 97 euro.

Corso WordPress SEO e monetizzazione

Oltre a questo modulo abbiamo creato anche un corso WordPress sulle strategie SEO per il proprio sito/blog.

Scopri il corso SEO.

Dicono del corso WordPress e del docente

Corso molto utile, “chiavi in mano”, per chi come me non ha competenze informatiche ma vuole comunque cimentarsi autonomamente nella creazione di un blog con WordPress. Filippo è un docente con esperienza tecnica, capacità di tenere alta l’attenzione dei partecipanti per tutta la giornata e disponibilità a chiarire dubbi anche a corso concluso. (Rossella Contato, responsabile coordinamento eventi AITA - Associazione italiana tecnologia alimentare)

Chapeau a Filippo Tramelli per il suo Corso base di WordPress. Utile per chi inizia, per chi ha bisogno di un ripasso, per chi vuole saperne di più sulle novità, vedi WordPress Gutenberg. Bravo nel condurre, super rapido nell’invio delle slide, così ripassi subito ciò che ti ha appena spiegato, gentile nel modo di fare. Davvero un mega grazie! (Lucia Cordero, giornalista)

Lo scorso 27 settembre ho seguito il corso WordPress a Roma, interessante e mai noioso. Competente, gradevole e molto paziente il nostro insegnante Filippo Tramelli. Penso che tornerò a seguire i corsi di Primopiano. (Stefania Viceconti, giornalista pubblicista)

Il corso di WordPress del 27 settembre 2019 a Roma è stato molto interessante e ben strutturato, bravissimo e chiarissimo Filippo Tramalli. Uno dei migliori corsi a cui abbia partecipato anche in altre strutture. Alla prossima. (Enrico Micheli, Giornalista Pubblicista – Consulente Comunicazione e Marketing)

Corso esaustivo e ricco di informazioni e consigli pratici per realizzare il proprio sito. Filippo sa tenere viva l’attenzione attraverso molti esempi pratici spiegati in modo semplice ed alla portata di tutti. Grazie. (Althea Prati, architetto)

Questo corso è fondamentale per chi non ha le conoscenze basi su WordPress e il mondo dei blog: metodo chiaro e flessibile in un ambiente accogliente. (Nelly Diop, mediatrice culturale)

Ho partecipato al corso per la creazione e gestione di WordPress e il mio feedback non può che essere positivo. Il docente è partito dalla differenza tra WordPress.com e WordPress.org, trattato tutti i punti con dimostrazioni pratiche e slides. Ha spiegato i fondamentali strumenti per la creazione e gestione del sito come ad esempio, i servizi di hosting Tophost, Siteground, poi Whois.com, C.M.S., responsive, Issuu, ma soprattutto cosa sono e come si utilizzano plugin e widget. Un corso sicuramente efficace per la realizzazione e gestione di un bel sito con blog dinamico al suo interno. (Maria Angela Mancuso, giornalista)

Il corso dedicato a Word Press di base è stato interessante ed istruttivo, grazie alla competenza professionale del docente Filippo Tramelli. (Paola Cremonesi, freelance)

Corso super anche questa volta! A presto. (Lorenzo Luni, giornalista)

Primopiano non si smentisce mai e anche il corso dedicato ai principali plugin utili a rendere ricco di funzionalità il proprio sito realizzato con WordPress aggiunge un ulteriore interessante tassello al percorso formativo iniziato con la creazione di un sito da zero. Come sempre una formazione di ottimo livello, con contenuti spiegati in maniera semplice e chiara, tale da renderli accessibili anche ad utenti con un livello di preparazione medio. Quanto appreso è immediatamente spendibile nella professione e fornisce le basi per ulteriormente addentrasi in ragionevole autonomia nel magico mondo di WordPress! (Monica Colombini, operatore Culturale e Istruttore di Blsd)

Il corso mi è piaciuto. Ben strutturato, ottimamente illustrato. Primopiano e Filippo Tramelli, in questo sono una garanzia. Sto seguendo il “trittico di wordpress”, con i giusti tempi tra un corso e l’altro e trovo tutto molto efficace anche per me che sono assolutamente a digiuno di siti e blog. Questo corso focalizzato sui plug in è utilissimo per far cogliere le infinite potenzialità di wordpress ed è utile per capire quali siano i più adatti alle proprie esigenze. Grazie Filippo, al prossimo corso. (Domiziano Lisignoli, fotografo)

Feedback assolutamente positivo. Pratico ed esposto in modo chiaro e semplice. (Antonella Giovenzana, founder di ARCgallery)

Grazie mille a Filippo x la professionalità e la qualità del corso, ora ho sicuramente tutti gli elementi per mettermi alla prova, starà solo a me riuscire a realizzare quanto ho in mente di fare. (Bruno Zetti, pensionato)

Grazie mille Filippo, il tuo corso è stato di sicuro il migliore che ho frequentato in tanti anni! Grazie a te ho realizzato due siti: http://www.souvenirpress.it (il mio giornale) e http://www.jagoedizioni.it (la mia casa editrice). (Elisabetta Parisi, editore)

Sono sempre soddisfatta dei corsi di Primopiano. Strategici e molto pratici. Questo sull’uso di WordPress mi ha fornito tutte le informazioni e gli strumenti utili per poter subito sperimentare. Perché poi sta a te. (Alessandra Maggi, giornalista e content editor)

Oggi penso che per un giornalista sia una conoscenza imprescindibile. Per cui per motivi pratici dettati soprattutto dalla necessità di non essere obbligato ad affidarmi ad altri per postare i miei contenuti ho dovuto imparare a utilizzarlo. Grazie al vostro corso ho potuto acquisire il metodo e gli strumenti per “approcciare” la piattaforma. (Marco Oltrona Visconti, giornalista)

Corso azzeccato ed esaustivo (non usavo questa parola dal 1995!), condotto in un clima amichevole e di continuo dialogo, con gestione progressiva e completa delle situazioni a cui si può andare incontro creando un sito web. Consigliatissimo. (Roberto Gotta, autore)

Corso bene strutturato, con l’insegnante, Filippo, molto competente. E nonostante sia un corso sintetico di una giornata, quindi senza la possibilità di praticare al momento, abbiamo ricevuto tutto il materiale necessario per essere autonomi. (Silvia Rappini, graphic designer)

Il corso wordpress di Filippo è realmente introduttivo e guida passo passo alla creazione di un blog e alla gestione dei contenuti. Per cui, estremamente utile ! Grazie Filippo. (Francesca Losi, giornalista in architettura)

Il corso WordPress mi era stato segnalato da un paio di colleghi ma non mi aspettavo che sarebbe stato così interessante e concreto. Utilissimo davvero. E tutta la mia stima al docente, Filippo Tramelli: oltre alla competenza e alla professionalità, è riuscito a tenere viva l’attenzione per una giornata intera (non proprio semplicissimo in un torrido 26 luglio 2018...). (Raffaella Ciceri, Responsabile relazioni esterne SAL - Società Acqua Lodigiana)

Conoscevo già Primo Piano e, in particolare, Filippo Tramelli: garanzia di professionalità, affidabilità e attenzione alla persona. Mi sono iscritta al corso WordPress del 26 luglio 2018 certa che avrei trovato una “base solida” sulla quale poter poi lavorare in autonomia. Grazie Filippo, esaustivo e umanamente disponibile come sempre! (Paola Cozzi, giornalista e direttore editoriale)

Ho seguito il Corso WordPress del 26 luglio 2018. Molto chiaro, ricco di informazioni, intenso ma senza esagerare. Ad oggi mi pare di aver capito tutto (poi vedremo quando mi ci metto, con WordPress). Docente molto bravo (e molto paziente).. Insomma, da dieci e lode. (Luciano Scalettari, giornalista periodici San Paolo)

Il corso è molto interessante, in modo semplice e chiaro si apprende a muoversi e orientarsi nel mondo WordPress. Passo dopo passo ci viene data la possibilità di creare il nostro nuovo spazio. Per me è stato un uno stimolo e un incoraggiamento. Grazie. (Serena Poerio, direttore di Pubblicità Italia)

Viviamo in una vera e propria WordPress immersion: una quota di siti sempre maggiore, per ogni tipologia (e merceologia!). Importante quindi acquisirne gli elementi base – ottimamente introdotti dal corso PrimoPiano – sia per una realizzazione “in proprio” sia per una migliore comprensione e gestione dei principali elementi del suo sviluppo da parte di tecnici specialisti. Materia comunque (molto) vasta, ben organizzata e comunicata dal docente, con una corretta visione interdisciplinare (grafica, media, scrittura, tecnica etc). (Roberto Franchi, giornalista e fotografo)

Ritengo il corso tenuto dal docente Filippo Tramelli un ottimo indotto per tutti coloro che vogliano iniziare dalle basi per poi riuscire ad acquisire competenze medio elevate nella gestione di blog o siti realizzati sulla piattaforma WordPress. Io pur partendo da un livello leggermente sopra lo zero, l’ho ritenuto molto valido, semplice nel linguaggio ed intuitivo nelle applicazioni. Consigliato Sì. (Silvia Marinelli,specialist marketing strategic)

Il corso è ben organizzato: si basa su spiegazioni pratiche essenziali per avviare in prima persona un sito/blog. L’argomento è complesso e non si può esaurire con un unico corso, ma viene offerta una buona base di conoscenza per registrare e gestire la propria piattaforma wordpress. Insegnate paziente, preciso e motivato. Bravo. (Silvia Cecchi)

Ho trovato il corso WordPress base davvero utile e illuminante. Importante e chiara la parte teorica finalizzata a conoscere bene lo strumento che si andrà a utilizzare e davvero indispensabili gli strumenti pratici forniti dal corso, nella sua parte più operativa. Partivo da zero, senza alcuna conoscenza di WordPress e oggi sono pronta – e molto motivata – ad aprire e gestire il blog dell’azienda per cui lavoro. Grazie dunque a Primopiano e al docente Filippo Tramelli per le sue spiegazioni chiare, approfondite e coinvolgenti. Alla prossima! (Valentina Rubbi, Ufficio Stampa, Marketing&Communication I viaggi di Maurizio Levi)

Il corso è stato di ottimo livello didattico, gestito con flessibilità. Non avendo conoscenze precedenti sulla materia, il timore di essere “schiacciato” dai contenuti più tecnici si è in breve dissolto. L’approccio iniziale chiarissimo e la progressione degli argomenti trattati mi ha infatti consentito di entrare subito in sintonia con la materia e di non perdere poi praticamente nulla delle ore successive. Ben calibrata la gestione delle otto ore per garantire momenti di forte richiamo d’attenzione e poi dare spazio anche a qualche apparente divagazione dei partecipanti, sempre ricondotta in tema, su terreno utile per tutti. Garantisco che durante la giornata gli spunti per intraprendere iniziative professionali individuali si sono succeduti con notevole frequenza: merito della materia ma anche di come sia stata presentata. (Fabrizio Melegari, giornalista pubblicista)

Il corso su come fare un blog di successo con WordPress è illuminante! Avendo anche solo poche conoscenze base di partenza, si riescono ad acquisire le competenze necessarie e sufficienti per camminare con le proprie gambe. Idee chiare sul progetto, qualche errore e tanta pratica consentono di avere ottimi risultati. Io ci ho messo meno di un mese. E la soddisfazione è grandissima! Grazie a Filippo Tramelli, super docente! (Paola Malcangio, quisilegge.net)

Quando, dopo un corso, esco da Primopiano mi sento sempre molto motivata, ancora più di quando sono entrata. Ne ho seguiti diversi – e continuerò a seguirli – per una semplice quanto pratica motivazione: la loro preziosa utilità. Sono interessanti e tenuti da docenti competenti, ma soprattutto forniscono nozioni e strumenti concreti. Una formazione di alta qualità e super aggiornata, indispensabile per “essere sul pezzo” in una professione in continua evoluzione. (Silvia Tosetti, giornalista pubblicista)

Ottimo corso, comprensibile anche da chi non è un mago del web. Suggerimenti concreti, senza tanti fronzoli, dispensati in un ambiente accogliente e alla mano. E poi – un po’ di campanilismo non guasta – il “docente” è piacentino. Valore aggiunto. (Emanuele Galba, giornalista professionista)

Corso estremamente interessante, svolto dettagliatamente con cura e passione. Il docente preciso nelle spiegazioni e capace di rendere in modo semplice concetti più o meno complicati. Un corso da consigliare senza dubbio. (Cristina Gambarini, giornalista La Cucina Italiana)

Presso Primopiano avevo già frequentato alcuni corsi di aggiornamento, ogni volta apprezzando la vostra capacità di unire competenza, serietà e leggerezza. Quello su WordPress è stato il mio primo corso tecnico: le otto ore sono volate e, se ero entrata con l’idea che prima o poi avrei aperto un blog, sono uscita con le dita che pizzicavano per la voglia di cominciare a farlo subito. Complimenti a Filippo Tramelli, per la densità spaventosa di informazioni che è riuscito a concentrare nelle ore di lezione, senza mai perdere il sorriso e senza sprecare nemmeno una parola. Va da sé che ci rivedremo presto. (Francesca Speciani, giornalista e counselor)

Ho frequentato il corso e sono rimasto soddisfatto per le nozioni acquisite e per la qualità della docenza. Credo che nel mio lavoro, quello di giornalista freelance, sia di fondamentale importanza accrescere quotidianamente e consolidare il più possibile le conoscenze del mondo social e multimediale. Il blog racchiude un po’ tutte queste cose e saper utilizzare la piattaforma WordPress (di questi tempi) non è solo necessario, ma fondamentale per il mio lavoro. Un grazie, in particolare, a Filippo Tramelli per la professionalità e la competenza. (Andrea Brambillasca, giornalista freelance)

Grazie per le slide e, soprattutto, grazie per il corso, molto efficace e denso. Ci rivedremo presto. (Donatella Ferrario, giornalista professionista Periodici San Paolo)

E’ stato intenso ma non mi sono affatto stancata perché le spiegazioni di Filippo sono precise e chiare e c’erano un sacco di argomenti interessanti e pratici da imparare. Grazie anche per i consigli basati sulla tua esperienza personale. (Lucia Sala Simion, giornalista scientifico)

Ho seguito il corso di WordPress base il 6 marzo 2017. Era quello che cercavo: un linguaggio semplice, pratico, efficace per creare il mio sito e avere info dirette per farlo velocemente. Detto… fatto! Il giorno dopo ho scelto hosting, registrato dominio, acquistato template wp e ora… ci sto lavorando per andare online. Il corso quindi mi è stato utilissimo. Ho già fatto grandi passi. Seguirò i prossimi corsi di fine marzo e di SEO vista l’esperienza positiva. (Maria Elena Catelli, giornalista professionista e addetta stampa Comune di Varese)

Il corso è ben strutturato e si avvale di un insegnante preparato e molto disponibile. (Elisabetta Campana, giornalista di moda)

Ho frequentato il corso per la creazione del blog, tenuto da Filippo Tramelli e mi è piaciuto molto. Otto ore molto coinvolgenti e utili. Il corso ci ha portati step by step a creare un blog. Impostazioni basiche rese semplici dalla spiegazione di Filippo, sempre comprensibili ed esaurienti. Farò tesoro dei suoi consigli che applicherò quanto prima. (Roberto Ciminaghi Fashion & Design editor, D di Repubblica)

Grazie per l’invio delle slide del corso. Un invio tempestivo, un’ulteriore conferma della serietà del vostro lavoro. Nel primo triennio di formazione ho partecipato a molti corsi, più dello stretto necessario, invogliata dalla possibilità di imparare l’uso di strumenti utili al mio lavoro. Ai corsi di Primpiano ho sempre trovato docenti molto competenti e lezioni concrete e realmente utili. Un’impressione convalidata dall’esperienza del corso WordPress base di ieri della quale ti ringrazio, anche per la gentilezza, pazienza e chiarezza con cui ci hai portato passo passo alla creazione di un blog. Un’esperienza veramente molto utile anche per chi non avesse dimistichezza con i segreti del web. Mi sono già iscritta al corso complementare e ad altri due corsi. Per questo triennio i corsi “tecnici” li farò solo con voi. Grazie e arrivederci presto. (Mariella Moresco, giornalista e blogger www.vagabondiinitalia.it)

Grazie Filippo! sei stato proprio bravo e chiaro. (Chiara Italia, free-lance in comunicazione e counselor)

Corso WordPress Milano e Online

CORSO BRAND JOURNALISM E CONTENT MARKETING, CONTENUTI:

Le aziende per il proprio content marketing hanno bisogno di contenuti e cercano giornalisti e professionisti della comunicazione per progettare e realizzare testi, articoli, post, newsletter, whitepaper, eBook ecc.

Il corso Brand journalism e content marketing, rivolto sia a freelance che a dipendenti di aziende consumer o B2B, darà ai partecipanti tantissime idee e strumenti pratici per comunicare e veicolare nel miglior modo possibile i contenuti aziendali.

Programma corso brand journalism

  • Il ruolo del giornalista in azienda
  • Che cos'è e come deve essere il brand journalism?
  • Il piano editoriale strategico
  • La brand awareness
  • Il posizionamento
  • Gli strumenti (soprattutto free) per creare contenuti di impatto
  • Come attirare lettori/clienti
  • I contenuti come veicolo per la vendita (cenni sulla lead generation)
  • Corporate blog e profili social (Facebook, LinkedIn, Twitter)
  • Case studies di successo

7 crediti formativi per i giornalisti attraverso la piattaforma Sigef (sezione verde "corsi Enti Terzi") frequentando il corso in aula.

Al termine del corso verrà inviato il materiale didattico e l'attestato di partecipazione.

Bonus per questa edizione: versione digitale gratuita del libro "Content is King - idee e strumenti per content marketing e brand journalism" di Gianluigi Bonanomi (Ledizioni)

Corso brand journalism a Milano e online

Dicono del corso

Interessante, utile e molto pratico. Se dovessi definire in tre parole il corso userei queste. Da giornalista, il docente ha saputo parlare ai colleghi in modo mirato, illustrando loro esattamente ciò che serve per approcciarsi al nuovo modo di comunicare l’azienda; da tecnico, esperto del mondo dei social, ha fornito tutti gli strumenti necessari per “uppgradarci” al brand journalism 2.0. Un’esperienza davvero “formante”, grazie. (Sara Pezzati, esperta di comunicazione territoriale)

La giornata è stata molto interessante sia per chi come me lavora come media relator, sia credo dal punto di vista puramente giornalistico. Moltissimi gli spunti, il docenteè stato molto chiaro nell’esposizione e soprattutto molto generoso nell’offrire contenuti e consigli (cosa che non è da tutti!). Ora non ci resta che “smistare” la quantità di informazioni ricevute e partire con un’altra marcia! (Laura Bresciani, giornalista e media relator)

Il corso è ben articolato nelle 8 ore previste, ma potrebbe persino estendersi ad un’ulteriore giornata/mezza giornata. Il taglio è prettamente teorico con un buon supporto di slides utili ed esaustive, ma fornisce un know how pratico e numerosi strumenti operativi. Il docente ha una comunicazione chiara e immediata con un’ampia disponibilità nel confrontarsi con qualsiasi dubbio o necessità di approfondimento si palesi in aula. Soddisfatta per la qualità e la quantità di know how acquisita che fornisce strumenti lavorativi facilmente applicabili. (Monica Rubini, web content manager)

Un corso necessario per il giornalista curioso e intraprendente,che voglia ottimizzare le sue competenze nella creazione di contenuti imparando a usare nuovi strumenti. Gianluigi Bonanomi è una miniera di stimoli, spunti, provocazioni. (Raffaella Giancristofaro, giornalista e social media manager)

EC=MC —-> EVERY COMPANY IS A MEDIA COMPANY. Ho particolarmente apprezzato il corso di Gianluigi Bonanomi che con grande maestria ripercorre le tappe dell’evoluzione della comunicazione aziendale evidenziando l’importanza strategica della creazione e della cura dei contenuti nell’era dei media. Il docente coniuga abilmente la teoria con la pratica illustrando numerosi strumenti per raggiungere lo scopo. (Marco Santiloni, corporate storyteller)

Si parla spesso di crisi del giornalismo ma poco di soluzioni o suggerimenti per chi ha una formazione e/o ha lavorato nel mondo dell’informazione. Il corso di Brand Journalism offre l’opportunità di vedere la situazione in un’ottica attuale e lungimirante dal momento che, oggi più che mai, la Comunicazione si sta trasformando in mille sfaccettature e sfumature. Il fatto di conoscere e di approfondire questo argomento permette al giornalista/comunicatore/addetto stampa di approcciarsi alle nuove necessità delle aziende (le quali hanno bisogno, in primis, di farsi conoscere in un mondo, come quello online, sempre più competitivo e di vendere, di conseguenza, i loro prodotti o servizi) con nuove skills, idee e strumenti alternativi senza dimenticare le proprie qualità e competenze acquisite nel tempo. Oltre la teoria generale, nel corso, sono ampiamente spiegati molti esempi concreti da cui prendere interessanti spunti, l’utilizzo di tools per facilitare la mole di lavoro e suggerimenti di letture o libri per approfondire gli aspetti che ciascuno, in base anche alla propria esperienza, ritiene più utile studiare e conoscere per “reinventarsi” e mettersi alla prova in questo moderno ramo della Comunicazione. (Alessandra Albertelli, giornalista pubblicista)

Ottima l’accoglienza di Primopiano durante il corso. A proposito di quella giornata confermo di essere rientrata dopo il corso con mille buoni propositi e molta carica in più per riorganizzare gli “scaffali” delle mie competenze proponendomi di ampliare i servizi che possono offrire nella comunicazione. Il docente ha tenuto un corso molto utile dal punto di vista concreto, quindi funzionale sia ad un consulente che ad un operatore della comunicazione aziendale. Mi piacerebbe seguire anche altri suoi corsi per approfondire altre funzioni della comunicazione con lui. Spero che Primopiano ci tenga “agganciati” tenendoci aggiornati con le sue proposte. (Patrizia Ferrari, Ufficio Stampa e Comunicazione)

Per me che già mi occupo di brand journalism, il corso è stato molto importante per due motivi: 1) è riuscito a dare una panoramica completa e molto lucida di un mondo in continua evoluzione e tutto da sperimentare, alternando con cura l’approccio teorico a quello pratico; 2) mi ha dato la piacevole conferma che la scelta di rispondere alle esigenze delle nuove media company attraverso l’esperienza giornalistica acquisita negli anni è davvero quella giusta. (Manuela Florio, caporedattrice RCS MediaGroup, coordinamento nuovi progetti editoriali per il web).

Il corso è molto ricco e super stimolante per chi voglia capire le nuove sfaccettature della professione giornalistica. Docente preparato, motivante e coinvolgente, non è facile mantenere l’attenzione dell’audience per otto ore. Avevo un’infarinatura della materia, ma ora ho messo molte caselline al loro posto. (Raffaella Case, giornalista e consulente di comunicazione)

Corso interessante, ricco e dinamico. Docente competente, documentato e versatile. Ti sa orientare con efficacia. Può darti indicazioni pratiche e riferimenti web molto utili in qualsiasi settore tu stia lavorando. 8 ore in aula sono volate! (Anna-Maria Vanti, Bologna)

Bello, molto utile ricco di idee per reinventarsi. Un punto di partenza per approfondire e sfruttare bene i social. Di fatto un corso di content marketing che propone un salto dal giornalismo a un diverso lavoro con i testi. (Giulio Mandara, giornalista freelance)

Occuparsi di giornalismo d’impresa non è semplice: tanti sono gli aspetti che un buon comunicatore d’impresa deve considerare nella realizzazione del piano editoriale, come nell’utilizzo corretto dei nuovi strumenti online, e sempre senza tralasciare il rispetto delle regole deontologiche. In questo corso di Brand Journalism + Content Marketing il docente, molto preparato e coinvolgente, ha saputo trasferire ai partecipanti una visione d’insieme ricca di spunti sotto ogni punto di vista. (Simona Politini, Responsabile Seo Affaritaliani.it)

Ottimo corso: contenuti super interessanti e al passo coi tempi, tanti esempi pratici e tool forniti. Il docente ha catturato la mia attenzione per 8 ore, non mi sono distratta un attimo e non è stato per niente pesante. Ambiente ottimo e clima confortevole. Consiglio questo corso a chi vuole specializzarsi sempre di più nel content marketing. (Monica Cucchetti, category manager E-Price)

Il giornalista oggi deve reinventarsi. L’epoca in cui qualunque rivista venduta in edicola riusciva a stare in piedi senza problemi è finita. Il marketing sembrerebbe un mondo lontano, un ripiego per il giornalista, ma così non è. Tra content marketing e brand journalism c’è un mondo da esplorare, fatto non solo di “marchette” ma anche di articoli obiettivi, ben strutturati e scritti con professionalità. Il giornalista può essere un elemento molto importante in questo mondo in evoluzione, e questo corso lo spiega in modo preciso e accurato, tra esempi di vero e proprio giornalismo aziendale e consigli di marketing e strategie social. Il docente ha lavorato per anni nel settore dell’IT (più o meno negli stessi anni in cui ci lavoravo anch’io, peraltro) ma ha saputo guardare lontano, ha acquisito esperienze nuove e durante la giornata “passa” le sue scoperte anche ai corsisti. Certo in 8 ore non si può spiegare tutto, ma sono sufficienti per stimolare la curiosità e, se si è già dentro il settore, per apprendere magari qualche strumento in più. Fortemente consigliato. (Marco Crespiatico, ex direttore di testata, ora free lance; consulente testi per EY-Ernst & Young)

Il corso è stato coinvolgente, interessante e ricco di spunti pratici. Un’esperienza formativa che consiglio. (Claudia Cassino, giornalista)

Corso utile, piacevole e stimolante. Ne esci con qualche cosa di concreto in mano, che puoi subito sfruttare. Il docente (Gianluigi Bonanomi) si è dato con competenza, passione e sincerità. Sottolineo la competenza, l’organizzazione e la disponibilità di Filippo Tramelli e quindi Primopiano. Grazie. (Elisa Franchina – Communication Manager Bugnion SpA)

CONTENUTI DEL CORSO

Il corso Newsletter e DEM efficaci dà ai partecipanti tutti gli strumenti necessari per creare e migliorare le proprie newsletter.

Fornisce le tecniche e le strategie più efficaci per utilizzare con successo questo imprescindibile canale per l'invio diretto dei contenuti al tuo pubblico di riferimento, senza dover sottostare alla logica sempre più stringente degli algoritmi.

Durante il corso Newsletter i partecipanti imparano a creare contenuti efficaci da inviare via mail, ad aumentare il tasso di apertura, a trovare il giusto tono di voce, ad evitare gli errori più comuni e quali strumenti (anche gratuiti) utilizzare.

Ecco alcuni dei vantaggi di newsletter e DEM:

  • Non servono grandi investimenti iniziali
  • Puoi interagire con i tuoi contatti in maniera diretta
  • Tieni traccia di ogni interazione con il tuo pubblico: aperture, clic, interesse reale
  • Possono essere una fonte alternativa di ricavi costruendo una community di abbonati a prodotti o servizi premium
  • Sono il più efficace strumento di promozione per gli e-commerce con il miglior ritorno sull’investimento

Il corso Newsletter e DEM efficaci di Primopiano offre gli strumenti giusti per creare o migliorare i tuoi progetti di business.

Imparare nuove strategie di comunicazione, marketing e vendita sfruttando questo potentissimo canale per portare i tuoi contenuti direttamente nella casella email degli iscritti.

Argomenti del corso Newsletter e DEM

  • Introduzione (differenza tra newsletter e DEM)
  • Interazione con i social network
  • Gli obiettivi di una newsletter
  • Statistiche sull'uso, il tasso di apertura e la lettura
  • Layout e impostazione dei testi
  • Integrare immagini e video
  • Come evitare di finire nello spam
  • 10 errori da non fare

DOCENTE
Gianluigi Bonanomi, giornalista hi-tech e formatore

Al termine del corso verranno inviate le slide e l'attestato di partecipazione.

3 crediti formativi per i giornalisti iscrivendosi anche sulla piattaforma Sigef (sezione verde "Corsi Enti Terzi")

CONTENUTI DEL CORSO VIDEOMAKER DA ZERO

Negli ultimi anni il consumo di video sul web è aumentato in maniera esponenziale.

I video sono infatti il contenuto con il maggior tasso di engagement sui social e in futuro questo trend è destinato a crescere.

Il corso videomaker di Primopiano ti darà le basi teoriche e le competenze tecniche necessarie per realizzare video, servizi e interviste di impatto dalla A alla Z, con bassi budget e alta qualità.

Analizzeremo tutte le fasi del ciclo produttivo di un contenuto audiovisivo: lo sviluppo dell’idea, la preparazione delle riprese, la scelta della strumentazione, la produzione e il montaggio.

L’approccio sarà fortemente pratico con tutorial completi su schermo condiviso su come usare Final Cut per il montaggio e come impostare l'area di lavoro e utilizzare le principali funzioni di Adobe Premiere.

Saranno presi in rassegna i vari tipi di servizi video, le principali regole del videomaking e i comportamenti necessari per catturare la realtà attraverso videocamere o con il proprio smartphone.

Argomenti del corso Videomaker da zero

  • Perché produrre un video: le potenzialità di un contenuto audiovisivo
  • La grammatica delle immagini: la conoscenza del linguaggio per una comunicazione efficace
  • Gli strumenti: cosa ci serve per realizzare un video
  • Come funziona la telecamera: luce, diaframma, fuoco, gestione dell’audio
  • Il ciclo produttivo:

    - l’idea: scelta della tipologia di servizio e del target
    - pre-produzione: piano di produzione/storyboard e scelta dei piani e dei movimenti di camera, scelta attrezzatura, scelta della location e sopralluoghi, scelta del formato di ripresa (interlacciato o progressivo?)
    - produzione: luci, audio, inquadrature, stand-up, profondità di campo
    - trucchi per risolvere imprevisti
    - post-produzione: come riversare il girato sul pc, principali software di montaggio, regole del montaggio, l’uso delle grafiche, color correction, compressione del video

  • Sessioni pratiche di montaggio:

    - Adobe Premiere (per PC e Mac): interfaccia e impostazioni di base per il montaggio
    - Final Cut (per Mac): interfaccia e impostazioni di base per il montaggio
    - Montaggio dalla A alla Z di un servizio video con Final Cut

DOCENTI

  • Luigi Ferreri, regista e videomaker
  • Alessandro Bontempi, giornalista e videomaker

Al termine del corso verrà inviato il materiale didattico e rilasciato l’attestato di partecipazione.

8 crediti formativi per i giornalisti iscrivendosi anche sulla piattaforma Sigef (sezione verde "Corsi Enti Terzi")

videomaker corso cover
Corso Videomaker Milano

CONTENUTI DEL CORSO LINKEDIN AZIENDALE

LinkedIn è uno strumento efficace di personal branding e di networking personale, ma è sempre più utilizzato anche in azienda come strumento chiave di content marketing, recruiting e vendita.

Le aziende sono consapevoli che questo strumento potrebbe essere molto utile alla crescita del loro business (in particolare nel B2B), ma, non sapendo come sfruttarlo strategicamente per il marketing, lo trascurano o lo usano male.

Il corso LinkedIn aziendale di Primopiano si concentra in particolare sulle sinergie tra:

  • profilo personale
  • pagina aziendale
  • gruppi

e sull'uso strategico dei contenuti da parte dell’azienda, con la creazione di un piano editoriale coerente con i propri obiettivi di marketing.

PROGRAMMA DEL CORSO LINKEDIN AZIENDALE

  • LinkedIn in azienda: introduzione
  • Come si ottimizza il profilo personale in ottica posizionamento e social selling
  • Come si crea e si gestisce una pagina aziendale
  • Realizzare un piano editoriale (content curation e content creation)
  • Cenni di LinkedIn advertising
  • Come si pubblica su LinkedIn
  • Brand ambassador: come si condividono i contenuti aziendali con il profilo personale
  • Cosa fare in caso di azione del target
  • Tecniche di negoziazione e persuasione in LinkedIn
  • Costruire un database profilato con LinkedIn Sales Navigator
  • Strategie di social selling

OBIETTIVI DEL CORSO

Con il corso LinkedIn otterrai nuove competenze nell'utilizzo efficace di questo social network professionale, imparandone le dinamiche e le tecniche vincenti per raggiungere i tuoi obiettivi aziendali.

DOCENTE
Gianluigi Bonanomi, giornalista hi-tech ed esperto di comunicazione digitale

Corso Linkedin aziendale

Dicono del corso LinkedIn

Brillante e competente, Gianluigi Bonanomi sa trasmettere conoscenze e al tempo stesso intrattenere, rendendo i suoi corsi ricchi di spunti e di stimoli, ma anche coinvolgenti e a tratti divertenti. In particolare il corso su Linkedin, avendo a che fare (anche) con la ricerca del lavoro e con la valorizzazione di sé e del proprio “brand”, offre l’occasione per approfondire anche altri temi, senza per questo trascurare gli aspetti più tecnici e “social”. Frequentando il suo corso Linkedin si esce con tante idee nuove e diversi strumenti in più. (Elena Rembado)

Ho trovato il corso su Linkedin molto interessante, ben costruito e operativo. Gianluigi mi ha portato a conoscenza di vari aspetti del social media che nemmeno mi immaginavo e sono sicuro che, coi suoi preziosi consigli e dritte, potrò migliorare sia l'attrattività di profilo e pagina aziendale, sia le potenzialità di ampliare la rete e i contatti. (Matteo Zanichelli)

Dal mio punto di vista da non esperta di social in cerca di strumenti per migliorare, penso che il corso Linkedin con relativi link e contenuti multimediali forniti dalle slide sia sicuramente utile. Dà parecchi spunti per migliorare. L’ho trovato completo ed esaustivo, capace di soddisfare più livelli di esigenze. (Luisa Rota)

Per essere sempre competitivi e pronti alle nuove sfide non basta sapere, occorre anche saper fare.

Frequentando i nostri corsi di formazione entrerai subito in contatto con docenti di alto livello, in grado di stimolare nuove idee e soluzioni per la propria professione e il business.

Anche il tuo network professionale verrà ampliato, tramite un proficuo scambio di esperienze e contatti tra i partecipanti.

Le giornate prevedono una forte interazione tra docenti e partecipanti.

  1. Elenco corsi
  2. FAQ
  3. Corsi per aziende

Elenco dei corsi

SOCIAL MEDIA

WORDPRESS

NUOVI STRUMENTI

VIDEO

DEONTOLOGIA

FAQ (le domande più frequenti sui nostri corsi)

Chi può partecipare ai corsi?
I corsi sono aperti a tutti. Per i giornalisti (professionisti e pubblicisti iscritti all'Albo) per alcuni corsi è prevista l'attribuzione dei crediti formativi per la formazione professionale continua. Su ogni scheda dei corsi accreditati sono indicati i relativi crediti.

Come ci si iscrive?
Per iscriversi ai corsi occorre effettuare l'acquisto direttamente da questo sito, aggiungendo il corso al carrello e finalizzando il pagamento dopo aver inserito i propri dati anagrafici e fiscali. Occorre cliccare quindi sui pulsanti che ti permettono di aggiungere un corso al carrello e procedere fino al completamento dell’ordine.

I corsi in aula e in streaming verranno erogati nella data e ora indicati sulla scheda del singolo corso. I corsi online (FAD) sono subito accessibili dopo l'acquisto.

Come posso pagare?
Il pagamento può essere fatto selezionando in fase di acquisto le seguenti modalità: bonifico, carta di credito o PayPal. Selezionando la modalità "bonifico" è necessario effettuare il pagamento con Home Banking o direttamente in banca all'IBAN che verrà inviato via mail dopo il perfezionamento dell'ordine. Per perfezionare subito l'iscrizione e avere il posto ti chiediamo di inviarci via mail a corsi@primopiano.it la distinta del bonifico effettuato. In caso di pagamento con carta di credito o Paypal, l'iscrizione è immediatamente confermata e il posto riservato.

Invierete un attestato di partecipazione e altro materiale?
Dopo ogni corso verrà inviato l'attestato di partecipazione e il materiale didattico (slide, tutorial ecc.) messo a disposizione dai docenti. I giornalisti iscritti all'Odg impegnati nella formazione professionale continua riceveranno l'attestato tramite la piattaforma Sigef e i relativi crediti, ove previsti. Dei corsi in diretta streaming e dei corsi online, oltre all'attestato e al materiale didattico, i partecipanti avranno la registrazione integrale della lezione visibile per sempre.

Come posso raggiungervi?
Primopiano ha sede a Milano in via Rabolini 13. Clicca qui per vedere il percorso. Dal 2020 molti dei nostri corsi saranno replicati anche a Roma in via Giorgio Scalia 10/b (metro A, fermata Cipro).

I corsi in streaming invece sono erogati all'interno dell'aula virtuale attraverso la piattaforma GoToWebinar in cui i partecipanti possono vedere e ascoltare il docente visibile in webcam e la sua presentazione direttamente dal proprio PC, Mac, smartphone o tablet. Alla fine del corso verrà inviata la registrazione della diretta visibile per sempre e il materiale didattico.

Se acquisto un corso in aula, ma non posso partecipare, posso avere un rimborso?
In caso di mancata partecipazione a un corso in aula è possibile ottenere il rimborso totale della quota se la disdetta ci arriva via mail (a corsi@primopiano.it) o telefonicamente (al 349 7088356) entro 7 giorni dalla data del corso. Successivamente è possibile recuperare la quota partecipando, entro 90 giorni dalla data del corso mancato, a un altro dei corsi di Primopiano oppure anche allo stesso corso, se replicato, sempre entro 90 giorni.

Per i corsi in streaming e per i corsi online non è previsto rimborso perché tutti gli iscritti avranno la registrazione integrale della lezione, visibile per sempre.

Sono previste delle agevolazioni o sconti sui vostri corsi?
Su tantissimi corsi in aula e in diretta streaming è attiva la promozione early booking in cui si applica un consistente sconto sul costo finale del corso. È possibile usufruire dell'offerta finalizzando l'iscrizione con diversi giorni di anticipo rispetto alla data di partenza del corso. L'importo della promozione e la relativa data di scadenza sono indicate direttamente nella pagina dei singoli corsi. Per gli iscritti alla newsletter di Primopiano sono previsti ulteriori sconti tramite coupon che ogni mese vengono inviati via mail su alcuni corsi.

Per iscriverti alla newsletter clicca qui.

Rilascerete la fattura?
Dopo l'acquisto e prima della data del corso, invieremo a tutti gli iscritti la fattura elettronica intestata a società, persona fisica, pubblica amministrazione ecc. Le coordinate fiscali vanno indicate in fase di acquisto direttamente nei campi compilabili sul nostro sito (codice fiscale, partita Iva, codice SDI, PEC ecc.). Per dubbi sulla fatturazione scrivere a corsi@primopiano.it.

Non sono titolare di partita Iva, devo pagare comunque l'Iva sui corsi?
L'Iva è un'imposta obbligatoria che dobbiamo per legge applicare sui nostri corsi e per ogni tipo di partecipante (anche per chi non ha la partita Iva). È un costo pari al 22% che esponiamo, ma che poi verrà versato all'erario, quindi non possiamo fare eccezioni.

Sono giornalista, come faccio a ricevere i crediti?
Dal 12 maggio 2015, Primopiano scrl è ente terzo autorizzato per la formazione dei giornalisti italiani. Dal 2020 solo 10 corsi di Primopiano sono accreditati sulla piattaforma Sigef. Ti consigliamo di leggere direttamente e attentamente nella pagina del singolo corso se è previsto o meno l'accreditamento (il numero di crediti, se previsti, è scritto in fondo alla scheda del singolo corso). Tutti i corsi accreditati (in aula o in streaming) sono presenti anche sulla piattaforma Sigef nella sezione "Corsi Enti Terzi" o "Corsi in Streaming".

Formazione giornalisti, come funziona?
Per effetto dell’art.7 del Dpr 137/2012 dal 1 gennaio 2014 tutti i giornalisti italiani (professionisti e pubblicisti iscritti all’albo da almeno tre anni) sono tenuti ad assolvere l’obbligo della Formazione Professionale Continua (FPC) come una delle condizioni per poter mantenere la propria iscrizione all’Ordine stesso. Ogni iscritto dovrà maturare 60 crediti formativi in un triennio, (con un minimo di 15 crediti annuali) di cui almeno 20 su temi deontologici. Qui le istruzioni per utilizzare la piattaforma SIGeF e un utile vademecum sulla FPC dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia.

Come faccio ad avere i crediti dopo in vostro corso?
Per ricevere i crediti frequentando uno dei nostri corsi accreditati basta frequentare il corso in aula e firmare l'ingresso e l'uscita. Per i corsi in streaming è necessario effettuare il login tramite link univoco e seguire la diretta dopo aver inserito il proprio nome e cognome. Consigliamo comunque di iscriversi ai corsi anche sulla piattaforma Sigef oltre che finalizzando l'acquisto sul nostro sito.

Fate anche corsi gratuiti?
Durante l'anno organizziamo anche diversi corsi gratuiti in aula o in streaming. Per avere aggiornamenti su titoli e date consigliamo di iscriversi alla newsletter.

Dopo il corso potrò contattare i docenti o gli altri partecipanti?
I nostri docenti sono sempre molto disponibili anche dopo il corso in aula e lasciano sempre i propri contatti. Teniamo molto al networking tra partecipanti, per questo durante la pausa pranzo cerchiamo di tenere unito il gruppo prenotando per tutti in un locale vicino alla sede del corso. La partecipazione al pranzo non è obbligatoria, ma è un momento simpatico per conoscere nuove persone e ampliare la propria rete di conoscenze professionali. Anche nei corsi in diretta streaming cerchiamo di far presentare tutti i partecipanti per sapere chi sono gli altri partecipanti e di cosa si occupano.

Corsi per aziende

Oltre ai corsi nella propria sede per i singoli professionisti, Primopiano Formazione organizza anche corsi aziendali.

Per sapere su quali argomenti o per chiedere un preventivo clicca qui.

Per avere maggiori informazioni sui nostri corsi aziendali (anche finanziati da fondi interprofessionali) scrivi a: corsi@primopiano.it o chiama il 349 7088356

                                   

CONTENUTI DEL CORSO WEB E SOCIAL WRITING

Il “web writing” è oggi una tra le competenze più richieste da editori e aziende.

Scrivere per i media digitali, dai siti ai social network, vuol dire saper creare un post con un copy vincente, un articolo che incolli i lettori allo schermo, un titolo che attiri i click.

Il corso in diretta streaming (con registrazione inviata ai partecipanti) prevede una breve parte teorica (con basi di neuromarketing e scrittura ipnotica) e una parte pratica, con diverse esercitazioni nei vari moduli sulla scrittura e sul digital storytelling.

Verranno esaminate le migliori tecniche per scrivere sul digitale, in modo efficace e misurabile, con l’obiettivo di portare i lettori a restare a lungo sui nostri articoli, compiere azioni di contatto (lead generation) o acquisto (social selling).

ARGOMENTI DEL CORSO WEB E SOCIAL WRITING

Le forme di web e social writing

  • differenze tra scrittura offline e online
  • i testi per l'online, best practice
  • scrivere per informare (brand journalism)
  • dal testo all'azione, la scrittura persuasiva (contenuti per i social)
  • scrivere per raccontare (storytelling, recensioni, quote)
  • esercitazione pratica

Tecniche di web writing e social writing

  • 20 strumenti fondamentali per chi deve scrivere online
  • cenni di SEO
  • scrivere un titolo e un sommario efficaci
  • le immagini a supporto dei testi e le didascalie
  • attirare i click, senza scadere nel click-baiting
  • call to action e conversioni
  • gli errori da evitare
  • esercitazione pratica

L’ottimizzazione della scrittura

  • riadattare i contenuti su media diversi
  • ottenere il massimo dai propri contenuti: il piano editoriale
  • content marketing
  • esercitazione pratica

DOCENTE
Gianluigi Bonanomi, giornalista hi-tech e formatore

Corso Scrivere per il web e i social Bonanomi

Dicono del corso

Tutti ormai scriviamo sui social e molti di noi anche su testate online. Non sempre però conosciamo le regole per ottenere un testo che possa catturare l’attenzione o l’interesse del lettore, perché la maggior parte delle volte seguiamo impostazioni e linguaggi validi per la carta stampata ma non per il mondo del web. Preziosi suggerimenti ci sono stati forniti al corso “Scrivere per il web” che ho seguito presso la sede di Primopiano. Utilissimo per coloro che scrivono sui social a titolo personale e per i giornalisti che invece usano la scrittura su web come lavoro, perché per tutti è sempre più importante conquistare l’interesse degli amici e dei lettori, e in questo workshop ti viene insegnato proprio come comunicare con successo. (Carla Onofri, Comunicazione & Immagine)

Corso molto interessante, completo e di facile fruizione. Docente ben preparato, ottimo comunicatore. Le ore sono volate. Utili anche gli strumenti forniti a fine corso. (Cristiana Pisani, giornalista)

E’ stato un corso interessante, che ha aggiornato e arricchito le coordinate di una comunicazione in costante evoluzione. Il relatore è stato molto abile nel tenere alta l’attenzione della platea per tutto il tempo, dato niente affatto comune. Ed è stato anche generoso, inviando via mail le slide del suo intervento completo, non solo quelle relative agli strumenti tecnici. (Luisella Colombo, giornalista freelance)

Come imparare qualcosa di utile a un corso per giornalisti. Per ottenere crediti formativi i giornalisti, professionisti o pubblicisti, sono obbligati ogni anno a seguire un certo numero di corsi di aggiornamento. La perdita di tempo con argomenti poco interessanti o di scarsa applicazione pratica toglie a tutti qualsiasi buona intenzione. Sabato scorso le cose per me sono andate diversamente. Ho avuto la fortuna di frequentare a Milano un corso organizzato da Primopiano dedicato al Web Writing: spiegazioni chiare, ampia condivisione di strumenti e “trucchi” lavorativi, simpatia ed entusiasmo. Le ore del corso sono state dense ma leggere, e finalmente utili. Bravo! E un sincero grazie a chi lo ha proposto. (Monica Viacava, redattore informazione medico-scientifica)

Ho seguito due corsi a Primopiano, il corso “Facebook” e il corso “Web Writing”. Il docente è molto preparato, efficace nel tenere l’aula e trasmettere i contenuti, generoso nei consigli. Questi sono i cinque ottimi “prodotti” che si possono portare a casa frequentando il corso:
1) nozione tecniche fondamentali;
2) riflessioni e spunti sulla psicologia umana importantissimi per chi scrive (con molti consigli per approfondire);
3) strumenti fondamentali per organizzare al meglio il lavoro;
4) voglia di mettere in pratica tutto immediatamente;
5) consapevolezza di potercela fare.
(Paola Malcangioquisilegge.net)

Ho seguito Il corso “Scrivere per il web”. Il docente si è presentato in modo chiaro e diretto, ci ha raccontato da dove viene la sua esperienza professionale e come questa si è evoluta dalla carta stampata al web. Una grande preparazione di base ha fatto da sfondo un seminario di web writing ricco di spunti. Si è parlato di giornalismo, di comunicazione, di scrittura Seo-oriented, persino di marketing e persuasione, con un’ottica multidisciplinare che ha mantenuto, tuttavia, una coerenza di fondo. Scrivere per il web è diverso da scrivere sulla carta ma, soprattutto, scrivere oggi è diverso dal mestiere del giornalista di pochi anni fa. ll corso è da consigliare, secondo me, in modo particolare :
– a chi ha una solida esperienza di giornalismo tradizionale ma poco sul web
– a chi vuole orientamenti anche tecnici sul web writing, da principiante o a livello intermedio
– a chi vuole passare il guado e da giornalista vuole aprire un blog o aprirsi a nuove collaborazioni sul web
– a chi scrive sul web e vuole migliorare le proprie tecniche di scrittura per aumentare i lettori dei propri articoli.
(Claudia Silivestro, Ufficio stampa, copywriting, comunicazione aziendale)

Ti dicono “web writing” e tu: “web che..???” 5 risposte poche e semplici. 1: Il docente, autore, giornalista, formatore; 2: un bigino, un corso per imparare le basi della scrittura per il web, qualche numero, qualche esempio pratico e strumenti suuuuper utili; 3: imparare divertendosi, perché otto ore sono luuuuuuunghe e se non scherzi e non fai qualche battuta puoi addormentarti; 4: Primopiano, cooperativa giornalistica, la cornice giusta dove si può imparare tanto. 5: alla fine non vi basterà e vorrete saperne di più! Grazie perché il corso dell’11/11/2017 – nonostante fosse sabato – è stato super piacevole. (Marta Ammoni, addetto stampa IRCCS Ospedale San Raffaele)

Il corso è davvero ben strutturato, alterna inquadramenti teorici, consigli pratici ed esercitazioni. Il formatore è davvero bravo, non solo preparato ma molto chiaro nell’esposizione e appassionato del suo settore. Il corso è perfetto per chi si avvicina al web writing ma anche per chi è già dentro il settore e vuole avere nuovi spunti su strumenti e strategie. (Francesca Corrias)

CONTENUTI DEL CORSO DIGITAL CORPORATE STORYTELLING 

La comunicazione business, personale e aziendale, non può limitarsi al presidio di canali web e social.

Per essere competitivi online e vincere la guerra per l'attenzione i contenuti devono essere unici, efficaci e anche memorabili.

Per questo dunque occorre puntare sullo storytelling, l'arte di raccontare le storie.

A partire da concetti quali il posizionamento (anche in ottica personal branding), archetipi e tono di voce, il corso si sviluppa su un doppio binario:

  1. teorico, con modelli replicabili
  2. pratico, con esercitazioni scritte in aula virtuale

Argomenti del corso Storytelling

  • Che cos'è lo storytelling aziendale?
  • Storie che funzionano
  • Esempi di storytelling corporate
  • La corporate identity
  • Come individuare la mission aziendale
  • Visione e valori
  • Tecniche narrative letterarie
  • Il viaggio dell'eroe e la storymountain

Esercitazioni pratiche su:

  • mission e vision
  • valori dell’azienda
  • pagina "Chi siamo"
  • gli archetipi
  • tono di voce

Il corso fornirà ai partecipanti una vera e propria "cassetta degli attrezzi" del corporate storyteller digitale, tra testi e multimedia, partendo dalla teoria e mettendo subito in pratica gli strumenti, le strategie e i tool più efficaci.

Il corso Corporate Storytelling

  • analizza le esperienze in atto in questo settore della narrazione corporate
  • pone le basi per la creazione rapida di un “prodotto” editoriale nuovo e accattivante
  • esplora a 360° l’integrazione di testi, audio e video
  • fa mettere subito in pratica le strategie più utili al raggiungimento degli obiettivi

Diverse esercitazioni coinvolgeranno in prima persona i partecipanti per la produzione e presentazione di mini-progetti di storytelling multimediale.

DOCENTE
Gianluigi Bonanomi, giornalista hi-tech e formatore

A chi si rivolge?

  • Alle aziende e brand che vogliono imparare nuove tecniche di narrazione utilizzando gli strumenti digitali
  • Ai comunicatori e responsabili comunicazione che vogliono creare progetti narrativi efficaci per la comunicazione d’impresa
  • Ai freelance che devono migliorare il proprio posizionamento e la comunicazione personale
  • Ai giornalisti per rendere più memorabili e virali i propri articoli

Caratteristiche del corso

  • 100% online: decidi come, dove e quando studiare
  • Videolezioni pratiche on demand disponibili per sempre
  • Slide e materiale didattico scaricabile
  • Attestato di partecipazione

Dicono del corso

Corso storytelling corporate milano
Corso Digital Corporate Storytelling in streaming

Il corso Social Media Management dà tutte le competenze necessarie per l'utilizzo professionale dei principali social media.

Ai partecipanti verranno trasmesse le conoscenze tecniche e strategiche per essere in grado di gestire le pagine social di aziende e brand o del proprio personal branding.

Verranno spiegate le operazioni concrete per migliorare l’interazione con gli utenti e aumentare la visibilità delle pubblicazioni in maniera organica.

Nel corso verranno trattati in maniera pratica e interattiva 4 social media:

  • Facebook
  • Instagram
  • LinkedIn
  • Twitter

Per ciascun canale si analizzeranno le dinamiche, le funzioni, le opportunità per l’utilizzo professionale, la lettura delle analisi di traffico e di interazione, lo sviluppo della linea editoriale e dei contenuti più adatti.

Infine, poiché i social sono anche e soprattutto dei "paid media", si analizzeranno le piattaforme di gestione delle campagne sponsorizzate.

OBIETTIVI DEL CORSO SOCIAL MEDIA MANAGEMENT

Imparare a utilizzare i social media in maniera professionale, partendo dalle strategie più efficaci e imparando a gestire gli strumenti a disposizione con tecniche e tattiche in funzione degli obiettivi.

COSA IMPARERAI

Al termine del corso i partecipanti avranno un quadro completo (strategico e pratico) sull'utilizzo dei social media in funzione dei diversi obiettivi come ottenere maggiori visite al sito, brand awareness, portare i lettori ad un’azione specifica (call to action), utilizzare i social come canale d’ascolto, sensibilizzare le persone su una tematica di interesse.

Argomenti del corso Social Media Management

Facebook

  • apertura e gestione della pagina aziendale
  • differenze tra pagina azienda e profilo persona
  • creazione e pubblicazione dei contenuti
  • strategie e pratica per l’aumento dell’interazione con gli utenti e dell’indicizzazione
  • dirette e Stories su Facebook
  • organizzare eventi su Facebook
  • potenziare e usare in modo strategico le recensioni
  • lettura strategica degli Insights (analisi del traffico e delle interazioni)
  • uso di FB Messenger

Facebook ADS

  • come creare una campagna pubblicitaria a pagamento
  • quale tipologia di annuncio scegliere
  • ottenere il massimo dalla profilazione del pubblico
  • come creare un pubblico personalizzato

Instagram

  • apertura e gestione di Instagram for business
  • video, fotografia e grafica (pre e post produzione)
  • programmi per potenziare i contenuti su Instagram
  • Stories, dirette e altre modalità di interazione
  • campagne a pagamento
  • migliorare il tasso di engagement (commenti, like e interazioni)
  • lettura strategica degli Insights (analisi del traffico e delle interazioni)
  • utilizzo efficace dei Direct Message

Linkedin

  • come definire la tua strategia su LinkedIn
  • generare fiducia per ottenere contatti
  • come ottenere reputazione nel tuo settore
  • utilizzare gli strumenti interni ed esterni per ottenere dati
  • LinkedIn aziendale: tecniche e strategie

Twitter

  • Twitter: il microblogging perfetto per il giornalismo
  • sviluppare le interazioni
  • sviluppo dei contenuti più adatti al canale, linea editoriale
  • campagne a pagamento che funzionano
  • lettura strategica degli analytics per analisi del traffico e delle interazioni

L'attività del Social Media Manager

  • Social Media Manager: come organizzare il lavoro
  • tecniche per comunicare efficacemente sui social network
  • l’importanza del piano editoriale
  • come gestire più social network contemporaneamente con la social media automation
corso Social Media Management @Primopiano

Dicono del corso Social Media Management

Ho partecipato al corso di formazione in Social Media Management presso Primopiano Formazione. Il corso è molto ben organizzato con attenzione alle necessità dei partecipanti e rispetto degli orari. Assolutamente consigliato! (Valentina Galante, archeologa)

Ho frequentato il corso di Social Media Manager di Primopiano. Docente con eccellenti capacità didattiche e un atteggiamento che ti mette subito a tuo agio. Molto positivo lo stimolo a domande/dibattiti. Il corso offre un’ottima infarinatura generale. Suggerisco di proporre un caso pratico sul quale costruire insieme un piano di comunicazione. (Elisabetta Cugini, giornalista gruppo Food)

Ho partecipato al corso in Social Media Manager, il corso da molte informazioni soprattutto pratiche. Ottima l’organizzazione, vengono rispettati i tempi e Filippo è una persona molto disponibile. Docente oltre alla grande competenza trasmette passione ed entusiasmo. (Arcangelo Brancaccio, referente Ambiente Auchan Retail)

Un’esperienza altamente formativa e stimolante! Raccomando assolutamente la partecipazione. (Luca Dassi, designer)

Il mio giudizio sul corso è ottimo. Temevo fosse basic e invece, nonostante io usi i social da parecchi anni anche per gestire pagine pro, ho scoperto tantissimi nuovi trucchi utili per massimizzare la visibilità. (Roberta Marchesi, Independent Advertising Professional ✪ Client Service Director ✪ PR & Partnership Manager ✪ CX Specialist)

Consiglio il corso per la chiarezza espositiva e la preparazione. I tempi del corso sono ben equilibrati fra esercitazioni, slide e momenti dedicati alle domande. Ottima anche l’organizzazione, i colleghi della Primopiano sono stati sempre disponibili per ogni chiarimento prima e dopo il corso. (Luigi Paonessa, giornalista e content specialist)

Sono rimasta molto soddisfatta del corso. Pur lavorando da tanti anni in un contesto che richiede l’uso dei social, non avevo mai avuto il tempo di approfondirne le dinamiche. Questo corso mi ha permesso di avere una panoramica generale molto utile e di ottimizzarne l’uso per il lavoro. La lezione è stata condotta con grande competenza e le ore sono volate. Davvero complimenti. (Isabella Di Nolfo, Media Relations)

CONTENUTI DEL CORSO FACEBOOK

Durante il corso Facebook, indicato sia a chi utilizza il social network in modo privato, sia a chi ha già dimestichezza con pagine aziendali e gruppi, vedremo come usare le pagine Facebook in modo professionale per la comunicazione e il marketing per ottenere un maggior numero di lettori/clienti.

Uno dei requisiti sempre più richiesti dal mercato del lavoro è saper utilizzare diversi canali per promuovere e diffondere contenuti.

Tra i social, quello più utilizzato è certamente Facebook, che ormai conta circa 30 milioni di iscritti in Italia.

OBIETTIVI DEL CORSO

  • Utilizzare al meglio le fan page, evitando gli errori più diffusi
  • Imparare le basi di Facebook ADS, lo strumento per le  campagne pubblicitarie del social network

Argomenti del corso Facebook

Gestione professionale pagine Facebook

  • Quali post performano meglio
  • Post e inserzioni, quali dimensioni?
  • App gratuite per creare grafiche di post e inserzioni
  • App gratuite per creare video
  • Ottimizzazione pagina Facebook
  • Strategie per aumentare le interazioni
  • Facebook Insights

Facebook ADS

  • Business manager, cos'è e come si imposta
  • Il pannello Gestione inserzioni
  • Tipo di campagna, quale scegliere in base agli obiettivi
  • Budget campagna, quanto costa fare ADS su Facebook
  • Creazione campagna ADS e target
  • Ottimizzazione del budget
  • Creazione e ottimizzazione dell'inserzione
  • Gli strumenti del Social Media Manager

Primopiano è una cooperativa giornalistica fatta di persone.

Siamo nati nel 2003, quando le testate online muovevano i loro primi passi sul web e fin da subito siamo stati al loro fianco.

Abbiamo iniziato ad occuparci di internet negli anni '90, affrontando da subito e con entusiasmo le sfide che il web ha imposto all'informazione e alla comunicazione.

Primopiano è un service editoriale che fornisce h24 e 7/7 ai propri partner (editori e aziende) news in tempo reale, video, audio, progetti editoriali di ampio respiro e contenuti multimediali di qualità.

Scultura Paolo Guidotti Primopiano
Scultura del maestro Paolo Guidotti donata a Primopiano

La Formazione di Primopiano

Dal 2014, partendo dal nostro know how in ambito digital, abbiamo creato una Business unit per la formazione di professionisti e aziende che vogliono costantemente migliorare le proprie competenze.

Organizziamo tutto l'anno nella nostra sede, in aula virtuale e presso le aziende corsi pratici pensati per chi vuole acquisire strategie e strumenti efficaci per migliorare da subito nel proprio lavoro e nel proprio business.

Nel 2015 siamo diventati ente terzo autorizzato dall'Ordine dei Giornalisti per la formazione della categoria.

La nostra mission in ambito formativo

Nell'era digitale il mondo cambia sempre più velocemente.

Non ci sono settori che non abbiano fatto i conti con il cambiamento.

Oggi per fare la differenza bisogna essere sempre "sul pezzo".

Investire prima di tutto su sé stessi, sulle proprie competenze o su quelle dei propri dipendenti per essere la persona giusta al momento giusto e avere un vantaggio rispetto ai propri competitor.

La formazione oggi non è più un hobby, ma una necessità.

I cambiamenti vorticosi della trasformazione digitale impongono infatti un aggiornamento costante e continuo che deve essere fatto "sul campo".

Per questo Primopiano è aperta a tutte le persone che vogliono accettare le sfide dell’era digitale e sono pronte a confrontarsi con il prossimo.

Il futuro prossimo.

Argomenti della nostra formazione

Social Media

WORDPRESS

PUBLIC SPEAKING

NUOVI STRUMENTI DIGITALI

VIDEO

DEONTOLOGIA

CORSI ONLINE (FAD)

Trovi tutti i nostri corsi online sul sito academy.primopiano.it

Se vuoi:

  • avere le competenze digitali più richieste dal mercato
  • imparare nuove strategie per il tuo lavoro
  • ampliare il tuo bagaglio di conoscenze
  • avere il giusto input per uscire da una situazione di stallo
  • creare un interessante network con altri professionisti del settore

ti aspettiamo a Primopiano, in aula virtuale, nella nostra Academy o in azienda.

Puoi restare in contatto con noi ricevendo le nostre mail con contenuti e promozioni riservati agli iscritti alla nostra mailing list.

CONTENUTI DEL CORSO DIGITAL ANALYTICS

La trasformazione digitale ha reso accessibile a tutti la raccolta e il monitoraggio di una grande quantità (e qualità) di dati.

Nel nuovo corso Digital Analytics di Primopiano impareremo a capire quali sono quelli importanti e come monitorarli per far crescere il proprio business, sia online che offline.

Prima di pensare ai motori di ricerca, ai social, alle campagne di web marketing è importante impostare un corretto modello di misurazione applicabile per qualunque tipo business, dal blog personale al magazine online, dalla società di consulenza all'e-commerce di una grande azienda.

Grazie alla Digital Analytics infatti si possono ottenere dati preziosi sul traffico, le prestazioni dei nostri contenuti, articoli, news o sapere se e come gli utenti sono interessati ai nostri prodotti o servizi.

Per questo il corso Digital Analytics ha l'obiettivo di insegnare nella pratica a monitorare le metriche importanti fino a creare un piano di misurazione (il cosiddetto measurement plan) fornendo ai partecipanti strumenti e modelli efficaci da poter utilizzare immediatamente.

ARGOMENTI DEL CORSO DIGITAL ANALYTICS

Come funziona Google Analytics

  • L’interfaccia di Google Analytics
  • Principali funzionalità
  • Struttura di un account Google Analytics

Le definizioni della web Analysis

  • Metriche e Dimensioni
  • Sessioni
  • Metodi di analisi
  • Analisi del traffico da Google
  • Le conversioni
  • Creare un Measurement Plan
  • Esercitazione: creare il Measurement Plan per la tua realtà

Obiettivi del corso Digital Analytics

  • Introdurre il concetto di Digital Analytics
  • Prendere confidenza con il linguaggio tecnico per colloquiare con fornitori e consulenti
  • Mostrare quali informazioni un tool di Web Analysis può fornire
  • Identificare insieme quali siano le metriche utili al vostro lavoro
  • Tecniche di analisi dati
  • Tenere sotto controllo il flusso delle persone verso la conversione finale
  • Impostare un modello universale per guidare qualunque tipo di business

A cosa serve e a chi è rivolto il corso Web Analytics

serve a:

  • avere chiarezza sugli elementi che contribuiscono ai risultati
  • misurare le attuali performance
  • avere dati utili e informazioni su dove intervenire per migliorare
  • ottenere un riscontro sulle azioni intraprese

è fondamentale per:

  • chiunque abbia un’attività o un’azienda che vuole migliorare in termini di vendite, comunicazione, acquisizione contatti, visibilità, reputazione
  • chi ha un progetto online, un progetto editoriale, un e-commerce, un catalogo online o anche a chi ha un negozio fisico o altra attività offline
  • freelance, imprenditori, consulenti, venditori, giornalisti, copywriter, responsabili comunicazione e marketing

CONTENUTI DEL CORSO INFOGRAFICHE DATA VIZ

L'infografica, insieme alla data visualization, rappresenta la nuova frontiera del giornalismo e della comunicazione multimediale.

Durante la giornata verranno affrontati alcuni dei tool più popolari e utili - come Canva, Datawrapper, Infogr.am, Piktochart... - per imparare a creare da zero visualizzazioni di forte impatto.

OBIETTIVI DEL CORSO INFOGRAFICHE DATA VIZ

Imparare sul campo un nuovo modo di comunicazione visuale attraverso strumenti gratuiti per tradurre visivamente un messaggio, una storia, una porzione della realtà, in modo utile, chiaro e comprensibile.

Conoscere il mondo dell'infografica dal punto di vista del marketing come canale per la brand awareness.

Progettare e raccontare storie partendo da zero, senza avere conoscenze pregresse nel campo della grafica o di programmi per la visualizzazione dati.

Programma del corso infografica e visualizzazione dati (workshop pratico)

  • Infografica o data viz?
  • Significato e tipologie di infografica
  • Una progettazione fluida
  • Come definire gli obiettivi
  • Definire il pubblico e il contesto
  • Scegliere il tipo di grafico: form follows function
  • Focalizzare l’attenzione (con colori, immagini e font)
  • Dal visual alla grafica
  • Errori da non fare (di contenuto, di forma)
  • Gli strumenti per creare infografiche (Canva, Infogr.am, Picktochart)
  • Esercitazione pratica

 

Dicono del corso Infografica

Un’introduzione teorica interessante ben presentata, una panoramica di strumenti utile per iniziare, un momento di esercitazione fondamentale per non dare nulla per scontato. (Giada Li Calzi, consulente dell’assessorato alla Salute Regione Sicilia)

Un bel corso che combina teoria e pratica in maniera interessante e accattivante, con molti riferimenti, esempi e consigli pratici e da usare subito. Ottimi i materiali a corredo, condivisi a fine corso. (Laura Gibertoni, Responsabile Marketing e Comunicazione Elior Ristorazione)

Chi già possiede un’infarinatura sulla comunicazione visiva, grazie a questo corso potrà conoscere e imparare a usare alcuni strumenti online (gratuiti) utili per produrre, in poco tempo, grafici di qualità da inserire nelle proprie pubblicazioni. (Valeria Dainese, Comunicazione, valorizzazione e narrativa Comune di San Donato Milanese)

Attenzione alla persona e al setting sempre. Grande competenza , grande professionalità, grande capacità di ascolto e coinvolgimento. Grande capacità di coniugare gli aspetti teorici con la pratica. (Marina Vanzetta)

Un corso utile e ben fatto che, oltre a informazioni teoriche di base, fornisce strumenti pratici, spesso gratuiti e online, utilizzabili da subito.

Gianluca Ferraris è vice caposervizio a Panorama dove scrive soprattutto di attualità, cronaca ed economia. Negli ultimi anni si è occupato, tra l’altro, dello scandalo calcioscommesse, delle infiltrazioni criminali nel mondo dell’azzardo, di terrorismo, dell’inchiesta sul Monte dei Paschi di Siena.

Ha pubblicato quattro libri, e ha un blog su Panorama.it: Fair Play, dedicato a sport & business.

Nel 2010 con l’inchiesta di copertina «Ladri di speranza», pubblicata da Panorama, ha vinto il premio giornalistico europeo sulla salute e i diritti del malato, assegnato dalla Commissione Ue. Nel 2013 con il libro «Pallone Criminale» insieme ha ricevuto la menzione speciale della giuria al premio letterario «Antonio Ghirelli» della Federcalcio.

Il nostro calendario corsi è sempre aggiornato.

Clicca sul titolo per scoprire argomenti, docenti, costi e orari.

Se vuoi ricevere via mail aggiornamenti sui corsi coupon riservati alla community iscriviti alla nostra newsletter 

Corsi in aula a Milano

Corsi giugno

  • WordPress SEO - 25 giugno, dalle 9.30 alle 18.30 (CORSO IN STREAMING)

Corsi luglio

Settembre

Per altre informazioni scrivici a corsi@primopiano.it o chiamaci al 349 7088356

CONTENUTI DEL CORSO ONLINE YOUTUBE MARKETING

YouTube è il secondo motore di ricerca al mondo e la comunicazione video è uno degli strumenti più potenti per far colpo su un pubblico interessato ai tuoi contenuti.

Ma per ottenere davvero dei risultati tangibili occorre conoscere questo strumento e attuare alcune efficaci strategie.

Come?

Ideare titoli e descrizioni in modo corretto, selezionare i giusti tag, creare video adatti ai tuoi obiettivi sono solo alcuni dei tanti punti trattati durante il corso YouTube per dare vita a un progetto di marketing.

Creare video è l'inizio di un percorso che porterà a migliorare la tua comunicazione per renderla sempre più personale e diretta.

È fondamentale "metterci la faccia" per trasformare il rapporto che hai con i social in qualcosa di esclusivo.

Lavorare sulla propria immagine, e quindi sul personal branding, permette di emergere con la propria unicità.

Durante il corso online analizzeremo anche le tecniche vincenti di Youtuber e Vlogger di successo per capire quali strategie utilizzano per parlare al proprio pubblico, ma faremo anche attenzione agli errori da evitare.

Corso YouTube Milano Primopiano

ARGOMENTI DEL CORSO YOUTUBE MARKETING

  • YouTube vs Vimeo, come funzionano e differenze di utilizzo
  • Come realizzare contenuti video
    • strumenti
    • service
    • fai da te
  • Editing del video
    • software smartphone
    • software per computer
    • nozioni di base sui contenuti video e i formati

DOCENTE: Cristian Tava

Newsletter

Rimani in contatto con noi

Il nostro percorso formativo è in continua evoluzione. Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato e ricevere offerte esclusive per i nostri corsi.

menu