Public speaking e comunicazione efficace

Corso Public speaking a Milano con Roberto Rasia

Corso Public speaking Roberto Rasia a Primopiano

CONTENUTI DEL CORSO

Imparare a comunicare consapevolmente e con efficacia è un percorso che presuppone tanto esercizio. Ma senza tecnica ogni sforzo è destinato a non raggiungere il proprio obiettivo, quello di trasmettere al pubblico il giusto messaggio. Il corso partirà dalla conoscenza del proprio corpo, della voce, dei gesti di chi sta di fronte: sapere leggere negli occhi le intenzioni dell’interlocutore per condurre in modo efficace un’intervista.

Programma del corso Public Speaking

  • il parlare in pubblico
  • la comunicazione verbale e non verbale
  • le tecniche di respirazione e di concentrazione
  • cosa dire, quando dirlo e come dirlo

Il corso – di natura pratica attraverso numerosi esercizi concreti che si svolgeranno in pubblico – partirà dalle nozioni base della preparazione tecnica necessaria al comunicatore e al conduttore fino alla respirazione diaframmatica per controllare le emozioni.

Obiettivi

L’obiettivo del corso public speaking e comunicazione efficace è prendere coscienza della complessità della dinamica della comunicazione di fronte a un pubblico qualsiasi. Fornire concretamente i contenuti per un’ottima preparazione, i segreti per una gestione eccellente della comunicazione e le malizie del mestiere che provengono da una lunga esperienza sul campo del docente.

QUANDO
Giovedì 19 ottobre 2017 dalle 9 alle 18

DOVE

Primopiano, via Vincenzo Rabolini 13, Milano (dove siamo)

DOCENTE

Roberto Rasia dal Polo, comunicatore e formatore

COSTO: 100 euro + Iva EARLY BOOKING! Sconto del 20% acquistando il corso entro il 19 settembre 2017 a 80 euro + Iva

CORSO APERTO A TUTTI (con la possibilità, per chi è giornalista, di ottenere 8 CREDITI per la Formazione Professionale Continua).

Corso public speaking Milano Rasia

Corso Public speaking, esercitazione con i partecipanti

Dicono del corso di Public speaking

“Il corso appena frequentato ha esattamente risposto alle mie aspettative. Conoscevo già Roberto in quanto ha partecipato ad eventi organizzati dalla mia società. Ma viverlo per otto ore è decisamente molto diverso. Farò tesoro dei suoi consigli ed insegnamenti e ne trarrò sicuramente beneficio. Attendo con ansia il secondo modulo“. (Alessandro Fabrizio)

“Ho seguito il corso di public speaking di Roberto Rasia, molto coinvolgente e utile, non solo per finalità professionali ma anche perché tocca il livello più personale e profondo della relazione con gli altri, in diverse situazioni (conflitto, scambio, autostima. ecc). Roberto è stato particolarmente attento alle esigenze di ciascun partecipante, approfondendo i temi scaturiti dalle necessità o difficoltà specifiche di ciascuno e mettendo a proprio agio tutti noi partecipanti. Ottimo oratore, istrionico quanto basta. Ho trovato particolarmente utile non essere solo un gruppo di giornalisti, ma anche di venditori. Ben equilibrata la prima parte più narrativa, con la seconda più di azione, e strepitoso il finale con lettura e interpretazione di poesie (bellissime, tra l’altro). Che dire? Da rifare, da consigliare, da mettere in pratica! Sicuramente 8 ore sono poche, ce ne vorrebbero altrettante per il workshop davanti a tutti. Io spero di poter partecipare anche alla seconda parte“. (Francesca Acerboni)

“Il corso di public speaking tenuto da Roberto Rasia Dal Polo mi è piaciuto molto ed è stato molto utile, in particolare per i suggerimenti sulle posture da evitare, su come “guardare” il pubblico, sulla gestione della voce, dei movimenti, sui modi più efficaci di cominciare un discorso, ecc. Complimenti al docente per la sua capacità di comunicare, coinvolgere e mettere a proprio agio la classe. Il numero dei partecipanti è ottimale”. (Roberto Pacifico)

“Il corso rappresenta per me un arricchimento professionale ma sopratutto umano infatti secondo Dale Carnagie “Per quanto una professione sia ‘tecnica’, il tuo successo dipenderà per il 15% dalla competenza professionale e per l’85% dall’abilità relazionale ossia dalla tua capacità di trattare gli altri e di convincerli della tua buona causa”. Durante il corso si viene subito catapultati sul palcoscenico imparando non solo dagli errori altrui ma anche dai propri”. (Marco Santiloni)