LinkedIn Storytelling, come rendere efficace il tuo profilo

Si parla sempre di storytelling, ma come si applica concretamente al tuo profilo LinkedIn per migliorarne l’efficacia?

In questo video, Gianluigi Bonanomi, docente del corso LinkedIn in streaming di Primopiano ci parla di 5 tecniche di storytelling che puoi utilizzare anche tu per rendere più accattivante e attrattivo il tuo profilo.

Nel dettaglio Gianluigi spiega con esempi chiari le tecniche del: 

1. Cliffhanger: lascia in sospeso le persone, crea attesa, curiosità, in qualche modo dai un’informazione che obbliga il lettore ad andare avanti.

2. In Media Res: fai partire la tua storia da un punto che non è l’inizio. Fai entrare le persone all’interno della tua carriera.

3. Storia circolare: parti da un punto, sviluppa la storia della tua carriera e finisci nello stesso punto, riprendendo le stesse parole e lo stesso episodio.

4. Show, don’t tell (dimostra, non dire): prendi ispirazione da Stephen King e il suo “Misery non deve morire”.

5. Evidenzia le scelte anche dolorose della tua carriera. Una storia è piatta se non ti succede niente di pericoloso. Spiega e mostra il tuo viaggio dell’eroe.